Il Coronavirus annulla Vinitaly, ProWein e le cene stellate di Vite in Riviera ad Ortovero

Era nell’aria da giorni, ma da qualche ora è ufficiale: il Coronavirus che sta spaventando il mondo per la sua diffusione, è riuscito a fermare il mondo del vino, in Europa, in Italia, in Riviera. Tre manifestazioni tra cui ProWein, la più importante fiera internazionale del settore, e Vinitaly, la vetrina dell’enologia italiana, sono state “spostate” di data. La terza riguarda le cene stellate dell’Enoteca Regionale di Ortovero organizzate da Vite in Riviera. "Spostate", ovviamente, non significa annullate, ma solo rinviate. Il mondo del vino, che ha vissuto di peggio, di certo non si piega...

 

VITE IN RIVIERA

In relazione a quanto previsto dal decreto del Presidente della Regione Liguria in tema di salute pubblica, si è deciso di posticipare la rassegna Riviereccellenza: vini, stelle, emozioni prevista per il 27-28 febbraio e il 5-6 marzo all’Enoteca Regionale di Liguria a Ortovero. Le quattro cene stellate verranno riproposte il 7-8 e il 14-15 maggio 2020. Comunicheremo al più presto il programma completo delle serate.

 

PROWEIN

L’edizione 2020 di ProWein, prevista dal 15 al 17 marzo a Dusseldorf, è rinviata. Non ci sono ipotesi ufficiali sulle possibili nuove date. A comunicarlo ufficialmente è state la fiera di Düsseldorf, che, oltre alla più importante fiera internazionale del settore del vino, comunica di aver rinviato per l’evoluzione della situazione legata al coronavirus anche altre fiere di proprietà. “In stretto coordinamento con tutti i partner coinvolti, la società discuterà prontamente le date alternative della fiera per garantire che la pianificazione possa procedere in modo affidabile”, scrive il comunicato ufficiale.

 

VINITALY

L’edizione 2020 di Vinitaly, prevista dal 19 al 22 aprile, si terrà tra domenica 14 e mercoledì  17 giugno. L’attuale situazione relativa alla diffusione del coronavirus, con tutto quello che questo sta comportando in termini di difficoltà organizzative, non ha lasciato aperte altre opzioni agli organizzatori che, nei giorni scorsi, avevano invece confermato le date di aprile.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Vi preghiamo di leggere la ns. documentazione * Cookies *.

Accetto i cookies da questo sito / I accept cookies from this site